“IL MONDO A COLORI” di Giuliana Geronazzo

Ieri Oggi Domani

TIZIANA MI SUGGERISCE DI ANDARE IN DIETRO NEL TEMPO CON LA MEMORIA, PER TROVARE QUALI FOSSERO I GIOCHI CHE MI PERMETTEVANO DI SENTIRMI… FELICE
FELICE…PAROLA GROSSA…DA PICCOLI SI PUO’ AVERE LA CONSAPEVOLEZZA DI FELICITA’? NON SO, PER CERTO RICORDO UNA SERENITA’ DIFFUSA ANCHE SE INTORNO A ME C’ERA LA GUERRA
SI LA GUERRA, SONO DI QUELLA GENERAZIONE!
NON RICORDO GIOCHI IN PARTICOLARE, MA SANTA LUCIA, GESU’ BAMBINO E LA BEFANA MI LASCIAVANO SEMPRE QUALCHE COSA!
PER SANTA LUCIA SI PREPARAVANO I TORTELLI DI ZUCCA (PIACEVANO A ME), UNA TAZZA DI CAFFE’ ED UNA MANCIATA DI FIENO E LEI I LASCIAVA DOLCI (FATTI IN CASA) ED ALVARO, UN BAMBOLOTTO GRANDE CON OCCHI AZZURRI CHE OGNI ANNO LA NONNA VESTIVA DI NUOVO.

RICORDO CHE UN ANNO ALVARO ERA VESTITO CON UN LUNGO ABITO DI PIZZO ROSSO E COLLANA: CHE ORRORE!!!HO PIANTO FINO A QUANDO GLI HANNO RIMESSO I VECCHI ABITI. PENSO CHE PER ME FOSSE IL MIO COMPAGNO SILENZIOSO
GESU’ BAMBINO LASCIAVA VESTIARIO, PIU’ O MENO NUOVO MA LA BEFANA MI LASCIAVA TUTTI GLI ANNI UNA SCATOLA DI 12 MATITE COLORATE GIOTTO, CON I MANDARINI
L’OSSERVAZIONE DEI FIORI DI GHIACCIO SUI VETRI DELLA CUCINA MI SPINGEVANO A COPIARE QUELLA MAGIA MA IL MIO DISEGNO RISULTAVA SEMPRE UNA BRUTTA FOGLIA.

FORSE DA ALLORA HO AMATO I COLORI, IL GHIACCIO ERA BIANCO ED IO NON RIUSCIVO A RENDERE QUANTO VEDEVO
LE VICENDE SI SONO ALTERNATE ED ALTERATE E LA MIA INFANZIA E GIOVINEZZA SONO TRASCORSE IN COLLEGIO. NON PENSIAMO AI COLLEGI DI OGGI,BENSI’AD UN AMBIENTE DOVE LA VITA DI COMUNTA’ TI INSEGNA A STARE AL TUO POSTO,A PRENDERE E A DARE.
RITENGO DI AVERE RICEVUTO MOLTO NON ULTIMO HO STUDIATO FINO AL DIPLOMA
LE MATITE COLORATE MI HANNO SEMPRE SEGUITO, FACEVO I BIGLIETTI DI AUGURI PER TUTTI PER OGNI OCCASIONE E CHE SORPRESA NEL TROVARE FRA LE CARTE DI MIA MAMMA UN PICCOLO ALBUM DOVE AVEVA RACCOLTO I MIEI LAVORI!

QUELLA SCATOLA DI MATITE GIOTTO SONO IL FILO ROSSO A CUI SONO STATA AGGRAPPATA NEI MOMENTI FELICI E NO, PENSO CHE SIA STATO PER ME IL GIOCATTOLO PER ECCELLENZA
OGGI C’E’ TUTTO L’INIMMAGINABILE.

PER ME, IL GIOCO STA ANCORA NEL NOSTRO ANIMO, NELLA SEMPLICITA’, NELLA ATTENZIONE A QUANTO CI CIRCONDA, NELLA ESPERIENZA DEL …TOCCARE, IMMAGINARE, REALIZZARE
GIULIANA GERONAZZO PER TIZIANA LEOPIZZI
BRESCIA 12 02 2021

Giuliana GERONAZZO
Scultrice e pittrice: nata a Bergamo, vive e lavora a Brescia, dove ha aperto uno studio di attività artistiche. Dopo gli studi magistrali e gli esami al Liceo Artistico a Venezia, inizia una personale ricerca nell’ambito della scultura: terracotta, bronzo, legno, vetroresina, raku e vetro sono le materie e le tecniche nelle quali oggi è impegnata. Dal 1986 al 1988 frequenta stage di perfezionamento di raku e tecniche ceramiche a Faenza con il Prof. Galassi Mariani Cimatti. Nel 1990 in Germania ha partecipato a stage di tecniche di vetrofusione. Dal 1995 collabora con il Museo Preistorico dell’Alto Mantovano: scavi e didattica. Nel suo Laboratorio e presso il Museo, dove è stato allestito un apposito percorso, collabora ai corsi di lavorazione della creta anche per ipovedenti e non vedenti: questo specifico progetto è realizzato insieme ad una equipe specializzata. Attualmente con le Scuole organizza diversi progetti didattici. http://www.giulianageronazzo.it

#daieriadomani #tuttoilbelloeilbuonoche #alcentrodellabellezza

Una risposta a "“IL MONDO A COLORI” di Giuliana Geronazzo"

Add yours

  1. Bellissimo ricordo che ci affida Giuliana Geronazzo : il fil rouge della sua vita, le matite colorate della ditta Giotto.
    Quale risorsa può rappresentare l’arte!
    io la considero il mio “ Lare interiore” che via via si è incarnato nei vari maestri che sono divenuti miei insegnanti e poi amici di vita, tanto mi hanno insegnato e non solo di tecniche pittoriche
    Grazie a te Giuliana per questa testimonianza importante che vi hai regalato

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: