“Affascinanti cinquantenni” di Riccardo Rescio”


La bellissima Sicilia, l’affascinante Toscana, la romantica Campania, la dotta Emilia Romagna, non vi è infatti regione Italiana che non abbia una o più particolarità con cui la si possa identificare e caratterizzare.
Le 20 straordinarie Regioni Italiane, per Storia, Tradizioni, Cultura, Territorio, sono una diversissima dall’altra, così diverse da essere uniche ed inimitabili.  
Sono effettivamente piccoli Staterelli, tanto che potremmo addirittura definirli “Gli Stati Uniti d’Italia”. Questo straordinario Patrimonio, se ben investito, quindi tutelato, protetto, valorizzato e maggiormente conosciuto, in Italia e nel mondo, potrebbe certamente determinare un tasso d’interesse molto elevato, con un punto di pareggio facilmente raggiungibili e un ritorno dell’investimento in tempi estremamente contenuti.
Abbiamo bisogno, ora più che mai, di puntare su un forte Marketing Territoriale che faccia delle Regioni il presupposto di riferimento inalienabile.
Un vero Marketing Territoriale a carattere Regionale, per potersi dire tale, deve considerare il proprio Territorio nella sua globalità, che unita alle altre globalità regionali, comunichi al mondo l’Italia la sua diversificata interezza.
Purtroppo tutte le singole, autonome, attività di promozione, delle rispettive valenze, non inserite in un più vasto piano di comunicazione, organico, pianificato e ad ampio respiro, Nazionale e Internazionale, che tenga conto dell’inscindibile legame, non solo tra prodotto e territorio, ma anche fra Regione e Regione, non possono che comportare un inevitabile squilibrio fra costi/benefici, che penalizza certamente le aspettative auspicate.
È necessario un nuovo concetto di Promozione dell’Italia nel mondo, che non verta più unicamente sugli scontati luoghi comuni e sulle poche conosciute e rinomate Regioni, ma che sia in grado di far scoprire la nostra “Penisola delle Meraviglie”, nella sua considerevolmente ampia e variegata potenzialità attrattiva.
Un progetto comunicativo che non dovrà assolutamente prescindere dal considerare nel loro insieme, per poterle esaltare, tutte le valenze, Turistiche, Ricettive, Culturali, Artistiche, Agroalimentari, Produttive, Folcloristiche e le migliaia di manifestazioni Musicali, Sportive e di qualsiasi altra forma d’intrattenimento, che caratterizzano e identificano le “Terre Uniche” delle 20 bellissime Regioni d’Italia.
Le cosiddette “Eccellenze Italiane”, questo bel modo di dire tanto in uso ultimamente, non può e non deve essere utilizzato per indicare solo alcune delle nostre specificità, poiché le “Eccellenze Italiane” sono l’insieme del Patrimonio Artistico, Culturale, Territoriale, Artigianale, pertanto è opportuno iniziare a identificare con questo termine sempre tutto ciò che, in molti campi da tempo, ci contraddistingue e ci caratterizza.
Abbiamo quindi bisogno di creare un sistema unitario, strutturato, organico, efficiente, è necessario farlo in modo trasversale a tutte le nostre valenze, è indispensabile realizzare il “Sistema Turismo Italia”, attraverso un forte Marketing Territoriale delle 20 Regioni d’Italia.
Sistema Turismo Italia, che non può prescindere da una efficace Comunicazione permanente, tangibile, interattiva, capillarmente diffusa sul territorio Nazionale e Internazionale.
Per rendere tutto questo possibile, sono due le assi portanti del “Sistema Turismo Italia”, la  prima è una Rete di “InfoPoint”, Nazionali, facilmente riconoscibili ed individuabili, che abbiano la radicata, storica e accreditata presenza in Italia, una tale Rete già esistente ed è quella di “Poste Italiane”, che con i propri oltre 12.000 Uffici, potrebbe realmente costituire l’ossatura di nuovo modo di concepire, informare e cedere, prodotti e servizi legati al Turismo, un universo dalle immense potenzialità, che “Poste Italiane”, non dovrebbe assolutamente ignorare.
La seconda asse portante è una Rete, a sempre a Marchio avente le stesse caratteristiche di immagine e logo di quella Italiana, ma naturalmente con peculiari diverse.
Punti Promo/Vendita, e di somministrazione, che fungano da vere e proprie “Ambasciate dei Saperi e dei Sapori d’Italia”, dove offrire il meglio delle nostre produzioni, garantendo la qualità e la facile reperibilità dei prodotti “Made in Italy” commercializzati.

#comunichiamoalmondolitalia #tuttoilbelloeilbuonochece

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: